Studio Forestale Ganino
Chi Siamo
Lo studio forestale dott. Adriano Ganino si occupa principalmente di piani di gestione e assestamento forestale, progetti di taglio boschivo governo a ceduo e fustaia, stime e censimento del patrimonio immobiliare urbano e rurale, riqualificazione ambientale di aree a valenza turistico-ricreativa, confinamenti in campo con GPS, elaborazioni cartografiche in ambiente GIS, analisi sensoriali olio di oliva e progetti di sviluppo aziendale (PSR).



Lo studio è gestito dal dott. Adriano Ganino laureato con il massimo e dei voti e lode accademica in Scienze Forestale ed Ambientale, in possesso di un master di II° livello in Manager della Ricerca, di un master di II° livello di specializzazione nelle filiera olivicola-olearea. Il dott. Ganino opera nella sede del proprio studio ubicata nella frazione montana di Pietrebianche nel comune di Martirano Lombardo (Catanzaro) tra le catene montuose dei monti Reventino, Mancuso e Tiriolo. A poche decine di metri dall'area di Parco Bombarda in una zona dove da tempo la cultura forestale riveste un'importanza fondamentale per la comunità locale sia in termini economici che sociali.

Servizi
Pianificazione forestale
La foreste fornisce servizi e privilegi alla società in termini ambientali, sociali ed economici. Essa è inoltre una fonte di reddito per Enti pubblici e privati la cui pianificazione rappresenta un importante strumento per valorizzarla al meglio. La Calabria è una delle Regioni con maggiore superficie forestale la cui gestione può offrire numerose opportunità di lavoro e di reddito. Attualmente il principale strumento di gestione disponibile è il PIANO DI GESTIONE E ASSESTAMENTO FORESTALE (PGAF).
La legge di riferimento è la L.R. n. 45 del 12/10/2012 `Gestione, tutela e valorizzazione del patrimonio forestale regionale` di cui riporto parte dell'Art. 7 (Piani di Gestione e Assestamento Forestale):
4) `...il piano di gestione forestale è obbligatorio per tutte le proprietà pubbliche e per quelle private con superficie forestale maggiore o uguale 100 ettari, anche prevedendo forme di incentivazione alla gestione associata.`
5) `...la pianificazione dei boschi e dei pascoli di proprietà privata superiore a 50 ettari ed inferiore a 100 ettari deve attuarsi... attraverso piani poliennali di taglio.`
Topografia
Sistemi Informativi Geografici (G.I.S.) danno la possibilità di integrare database convenzionali con carte geografiche e di generare informazioni e risultati che non sono direttamente estrapolabili dai soli database o dalle sole carte. Con un G.I.S. è possibile interrogare un database ed ottenere risposte di tipo geografico e, viceversa, interrogare una carta e generare da essa database di informazioni.
La loro versatilità permette un utilizzo specifico nei Servizi Forestali consentendo di effettuare studi di fattibilità, analisi dei vincoli, progettazione agraria e forestale e pianificazione territoriale in genere.
Progetti di sviluppo rurale
Il P.S.R. (Programma di Sviluppo Rurale) è lo strumento di programmazione comunitaria basato su uno dei fondi SIE, il FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale), che permette alle singole Regioni italiane di sostenere e finanziare gli interventi del settore agricolo- forestale regionale e accrescere lo sviluppo delle aree rurali.
Il programma nasce dal Regolamento (UE) n.1305/2013 offrendo potenziali benefici di fondi ad accesso indiretto per aumentare la competitività del settore agricolo e forestale del territorio.
Lo studio fornisce il proprio supporto tecnico per la redazione di progetti di miglioramento aziendale per enti pubblici e privati nell'ambito delle seguenti priorità:
1. Trasferimento di conoscenze
2. Competitività
3. Filiera agroalimentare
4. Ecosistemi e biodiversità
5. Uso efficiente delle risorse
6. Inclusione sociale
Stima
Tra i servizi offerti dallo studio vi sono quelli legati alle perizie estimative con particolare riguardo al soprassuolo legnoso, agli immobili rurali e più in generale ai beni mobili ed immobili. Siamo in grado di effettuare perizie per stime di danni da incendi, grandine, avversità meteoriche e danni da fauna.
Recupero ambientale
Lo studio offre servizi di Progettazione, la Direzione Lavori e il Coordinamento per la Sicurezza (Dlgs 81/08) di interventi finalizzati al recupero naturalistico di zone degradate (cave, discariche) e rinaturalizzazione di corsi d'acqua, bacini, sistemi dunali e retrodunali, aree forestali e ambiti agricoli. In questo contesto è in grado di predisporre progetti di recupero di cave, la realizzazione di reti sentieristiche con pannelli informativi.
Educazione ambientale
Grazie ad una comprovata esperienza nel settore della formazione, lo studio promuove servizi finalizzati allo sviluppo delle risorse umane, di orientamento per l'inserimento e/o il reinserimento al lavoro rivolgendosi alle imprese e agli istituti scolastici.
Mission
L`obiettivo dello Studio è la comprensione delle esigenze dei clienti che si concretizza nel risolvere i problemi, `ritagliando` la soluzione ad Hoc e garantendo un servizio su misura e non standardizzato.
Ciò permette di rispondere in modo puntuale alle necessità presentate e di offrire un servizio attento e preciso. L`esperienza acquisita e l`attenzione al particolare garantiscono ai clienti standard di efficienza elevati nell'offerta di servizi agro-silvo-pastorali.